Il Dente di Cane – Erythronium dens-canis

dente dicane3

Quattro passi nei boschi canavesani e, che ti trovo…

Dei bellissimi esemplari di

Dente di Cane o Eritronio Dente di Cane [Erythronium dens-canis, L.] 

erbacea bulbosa perenne appartenente alla famiglia delle Liliaceae.

Dente di Cane

dente di cane - dettaglio

Il suo nome, ha poco a che fare con la forma in se del fiore, bensì è accumunato al bulbo, la cui forma acuminata ricorda il dente di un cane.

La si trova abbastanza di frequente in questa stagione, ossia tra la parte terminale dell’inverno e l’inizio della primavera, indicativamente dal piano planiziale per cui già dalla pianura, sino intorno ai 1000 metri di altidudine.

Erythronium dens-canis, L.

l colore del fiore varia dal bianco al violaceo e ricorda vagamente la forma di un giglio, chiaramente qui vediamo la versione presente in natura, ma è possibile trovare anche i bulbi presso giardini e vivai da piantare nel proprio giardino di casa.
dente dicane

Prestate attenzione durante le vostre escursioni, non solo primule, bucaneve, viole o campanellini in questo periodo…e prossimamente sarà anche il momento delle orchidee spontanee, pensate in Piemonte sono presenti oltre 80 specie rispetto alle 120 circa censite sul territorio italiano.

Ricordate sempre che durante le nostre escursioni, quello che incontriamo sul sentiero li resta, a prescindere di trovarsi in un’area protetta o meno.

VUOI delle INFORMAZIONI o dei CONSIGLI…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Hai bisogno d'aiuto? Scrivimi!
Ciao come ti posso aiutare?